Il n°1 per vendere e comprare.

Consigli e Sicurezza

Vorrei affittare una casa per le vacanze. Qualche consiglio?

Come per ogni altra transazione con persone che non conosci, diffida sempre di prezzi particolarmente vantaggiosi, soprattutto per vacanze in alta stagione come Capodanno o agosto.   
Cerca di visitare l'immobile prima di pagare la caparra, chiedi a qualche conoscente di farlo per te, o prova a chiedere informazioni all'ufficio del turismo della località in cui si trova la casa vacanza. Se decidi di versare la caparra, evita metodi di pagamento non tracciabili, come per esempio servizi di money transfer o ricariche su carte prepagate.
Se vedi un annuncio con il simbolo "Indirizzo confermato", significa che l'inserzionista ha convalidato l'indirizzo dell'immobile tramite l'invio postale di un codice.

 

Cosa significa "Indirizzo confermato"?

Alcuni annunci della categoria Case vacanza presentano un simbolo di “Indirizzo confermato”, visibile a sinistra del testo dell’annuncio, che indica che l’indirizzo dell’immobile è stato convalidato. Il simbolo, o badge, è infatti presente se l’inserzionista ha dimostrato di avere accesso alla casa: abbiamo spedito un codice tramite posta cartacea all’indirizzo indicato, e l’inserzionista ci ha inviato a sua volta il codice via email.

Se hai un annuncio nella categoria Case vacanza e sei interessato ad avere il badge di convalida, contatta il Servizio clienti. Invieremo per posta un codice di verifica all’indirizzo del tuo immobile e, non appena ci confermerai il numero via email, anche il tuo annuncio apparirà con il simbolo “Indirizzo confermato”. Darai così una garanzia di sicurezza in più, il requisito più importante per chi cerca una casa per le vacanze.

Questa iniziativa è volta a migliorare ulteriormente la qualità degli annunci. La responsabilità del contenuto e della veridicità dell'annuncio è comunque esclusivamente a carico dell'inserzionista, e Subito resta estranea alle trattative eventualmente nascenti.

 

Un utente mi ha inviato un link, cosa devo fare?

Il phishing è un termine ormai conosciuto che identifica attività fraudolente messe in atto da individui che mandando una email con la falsa intestazione di una Banca (o delle Poste o di Paypal o di una istituzione finanziaria online) invitano a cliccare su un link. Una volta cliccato sul link, avrai l’impressione di navigare nel sito della tua Banca, ma in realtà è una frode e useranno ciò per carpire le tue informazioni personali di accesso e le tue credenziali. Per prevenire eventuali tentativi di phishing tramite il servizio, Subito si riserva di rimuovere eventuali link a siti web e indirizzi email dai messaggi inviati tra inserzionisti e utenti interessati all'annuncio.

 

Ho ricevuto una mail da un indirizzo @messaggi.subito.it o @contatti.subito.it

Al fine di proteggere la privacy e prevenire spam e potenziali truffe, mascheriamo gli indirizzi email di chi si scambia messaggi in risposta agli annunci pubblicati su Subito da utenti non abbonati al servizio Subito PRO.

Potrai quindi ricevere email da altri utilizzatori del servizio che hanno un formato simile a questo: abcd1234efgh5678@messaggi.subito.it oppure abcd1234efgh5678@contatti.subito.it. Questi indirizzi funzionano esattamente come gli altri; per rispondere è sufficiente utilizzare il tasto "Rispondi" del tuo programma di posta. Se rispondi, il destinatario non vedrà il tuo indirizzo, ma un altro indirizzo con dominio @messaggi.subito.it o @contatti.subito.it

In caso di dubbi contatta il nostro Servizio clienti.

 

Penso di essere stato truffato cosa devo fare?

Se pensi di aver subito una truffa è importantissimo denunciare l'accaduto alle forze dell’ordine (Carabinieri, Polizia di Stato), ti consigliamo anche di avvisarci in modo da poter bloccare l’inserzionista ed evitare che altre persone vivano la tua esperienza. In seguito alla denuncia, loro si metteranno in contatto con noi e forniremo tutti i dati in nostro possesso, comprensivi di indirizzo IP, in questo modo loro risaliranno alla vera identità del truffatore. Per segnalare un annuncio non corretto, puoi cliccare sull'icona "Segnala l’annuncio", che trovi o sotto le foto o sotto il titolo di ogni annuncio.

 

Ho ricevuto una email dall’estero in cui mi vengono chiesti dati personali, posso mandarli?

Si tratta di un fenomeno diffuso nell’online, gli scammers genericamente agiscono da Paesi stranieri. Se hai inserito un annuncio relativo alla vendita di un oggetto, potresti ricevere una email nella quale si offrono di di inviarti un assegno di una somma superiore al prezzo da te pattuito o indicato sull’annuncio. Poi, avanzando una scusa, ti verrà richiesto di versare al mittente la differenza di denaro mediante un metodo di trasferimento indicato da loro come sicuro (per esempio via WESTERN UNION MONEY TRANSFER). Dopo qualche settimana la tua banca scoprirà che l'assegno che hai ricevuto era falso e tu avrai perso tempo e soprattutto denaro! Ricorda che i sistemi di pagamento di cui sopra non sono tracciabili pertanto NON sicuri e che tutto ciò che avviene fuori dal nostro paese è difficilmente tracciabile.

0 Commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.