Il n°1 per vendere e comprare.

Consigli per una corretta pubblicazione

Segui queste semplici regole per creare un annuncio efficace: 

  • Inserisci contenuti ricchi di dettagli, aggiungi ai tuoi annunci delle foto, il prezzo e la descrizione, precisa dell’oggetto in vendita
  • Rispetta le categorie all’interno delle quali pubblicare il tuo annuncio
  • Assicurati di inserire sempre un testo in italiano, anche quando accompagnato dal testo inglese
  • Aggiungi la località corrispondente alla sede aziendale o del bene
  • Inserisci un prezzo realistico e iva inclusa.

 

COME EVITARE IL RIFIUTO PER INSERIMENTO DI PAROLE CHIAVE NON CONSENTITE  

L’annuncio viene rifiutato se vengono inserite le seguenti parole:
I rifiuti per parole chiave sono determinati se si presentano le seguenti
condizioni:

  • Tag / tags
  • Per visibilità / per maggiore visibilità / visibilità
  • Per ricerca / per la ricerca
  • Simile a…
  • Altre disponibilità di vetture:../ disponiamo anche di…

 

COME EVITARE IL RIFIUTO PER SPONSORIZZAZIONE DELL'AZIENDA NELL'ANNUNCIO  

Ai Clienti Subito IMPRESA+ è permesso pubblicizzare la propria Azienda ed eventuali servizi esclusivi nel campo ‘’Descrizione’’ dello ‘’SHOP’’ e in parte nel testo dell’annuncio di seguito alla spiegazione tecnica del prodotto/servizio oggetto dell’inserzione.

 

L’annuncio viene rifiutato se si presentano le seguenti condizioni:

  • il testo dell’annuncio non fa riferimento a prodotti specifici ma descrive i prodotti in generale e l’attività dell’azienda
  • la parte del testo che presenta l’azienda è preponderante: è bene descrivere il prodotto nella prima parte dell’annuncio con tutte le informazioni necessarie per gli utenti prima di aggiungere dettagli su informazioni aziendali o altri servizi
  • il prodotto è presentato solo nel titolo dell’annuncio e il testo delle inserzioni è sempre identico e si riferisce solo all’azienda e ai servizi che offre.

 

 

Questo articolo è stato utile?

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.

Non hai trovato risposta alle tue domande?