Il n°1 per vendere e comprare.

Mascherine e Coronavirus

A partire da oggi, 12 marzo 2020, e fino a nuove disposizioni, Subito non accetterà annunci relativi a mascherine. Abbiamo preso questa decisione per tutelare i nostri utenti ed evitare possibili speculazioni, come suggerito dalle autorità competenti. Tutti gli annunci in piattaforma sono stati eliminati e non ne verranno accettati altri fino a data da destinarsi.

Ci scusiamo per eventuali disagi arrecati, ma riteniamo che il nostro primo dovere verso gli utenti sia tutelarli, soprattutto in un momento così delicato come questo.

 

Perché fino a ieri li avete accettati?

Su Subito è possibile da tempo vendere mascherine, tuttavia, con l’emergenza Covid-19 abbiamo notato, come già evidenziato dalle autorità competenti, un aumento importante dei prezzi e soprattutto un’associazione dell’articolo al virus, cosa che non possiamo verificare né sostenere. Abbiamo quindi ritenuto opportuno eliminare temporaneamente la possibilità di vendere questo articolo tramite la nostra piattaforma, per tutelare i nostri utenti in un momento complesso come questo.

E’ possibile pubblicare articoli/servizi facendo riferimento al coronavirus? Ho visto un annuncio di un altro utente che faceva riferimento al coronavirus.

La parola Coronavirus o Covid-19 non è proibita in piattaforma, se usata in maniera pertinente e non ingannevole. I nostri revisori sono al lavoro per controllare ogni annuncio che la includa e valutare se accettarne la pubblicazione, con l’obiettivo principale di tutelare i nostri utenti evitando possibili speculazioni.

 

Per qualsiasi dubbio contatta il nostro customer happiness center.

Questo articolo è stato utile?

0 Commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.

Non hai trovato risposta alle tue domande?